‘Circolarità virtuosa’ e ‘virtù crudele’: per una pragmatica relazionale nel De beneficiis di Seneca

Autores/as

  • Rosanna Marino Università degli Studi di Palermo

Palabras clave:

beneficium, virtus, simulatio

Resumen

Le testimonianze letterarie del passato consegnano alla società di oggi categorie socio-antropologiche e dinamiche relazionali nelle quali è possibile individuare quella che Assmann chiama “struttura connettiva” tra antichità e modernità. Un esempio paradigmatico è costituito dalla prassi dello scambio dei benefici nel de beneficiis di Seneca.

Descargas

Los datos de descargas todavía no están disponibles.

Descargas

Publicado

21/01/2019

Número

Sección

Artículos